MENU
FILETTO DI MANZO ALLA WELLINGTON CON FUNGHI
PER: 8 PERSONE
|
PREPARAZIONE: 40 MINUTI
|
COTTURA: 90 MINUTI
|
INGREDIENTI
  • 2 cucchiai d’olio d’oliva
  • 790 g, filetto di manzo tagliato dalla parte più spessa, lungo circa 15 cm

  • 10 g funghi porcini secchi
  • 250 g champignon, strofinati con un panno umido
  • 45 g burro
  • 3 spicchi di aglio grandi, schiacciati
  • 2 cucchiaini di foglie fresche di timo tritate finemente
  • 6 fette sottili di prosciutto di Parma
  • 375 g di pasta sfoglia pronta
  • 1 uovo sbattuto
  • sale e pepe nero macinato di fresco

* Tenere l’acqua utilizzata per l’ammollo dei porcini e usarla per fare un gustoso e semplice sugo. Mettere eguali dosi di vino bianco, di Madeira e di brodo (fatto con l’acqua dei porcini) in un tegame e fare bollire fino a riduzione del liquido a metà.

fish fish-diving towel mushrooms treeleaves pepper
LO CHEF NEFF CONSIGLIA:

La pasta sfoglia pronta rende facile questo piatto classico. Abbiamo sostituito il prosciutto di Parma al tradizionale paté. È più facile da cucinare e dà alla pietanza particolare gusto di affumicato.

PREPARAZIONE
  • Far soffriggere l’olio in una padella grande fino a quando fumerà. Condire molto bene il filetto, poi scottarlo, girandolo su tutti i lati, per 6-8 minuti. Trasferirlo in un piatto, lasciare raffreddare poi coprire e mettere in frigorifero per circa 30 minuti.
  • Nel frattempo, versare mezza tazza di acqua bollente sui porcini e lasciarli in ammollo per 5 minuti. Asciugare*, mettere nel frullatore con gli champignon e azionare fino a ottenere una purea piuttosto densa. Fondere il burro in un tegamino e cuocere i funghi fino a che saranno diventati soffici e il liquido di cottura sarà evaporato, circa 15-20 minuti. Unire, mescolando, l’aglio e il timo e lasciare raffreddare.
  • Fasciare il filetto con le fette di prosciutto di Parma, sovrapponendole e ripiegandone le estremità. Tirare la sfoglia e spalmare con la mistura di funghi, lasciando un bordo di 3 cm tutto intorno. Avvolgere il filetto nella sfoglia, sovrapponendo i lembi e spennellandoli con l’uovo per farli aderire meglio. Spennellare il tutto con l’uovo sbattuto, mettere il filetto in un piatto e riporre in frigorifero per 30 minuti.
  • Preriscaldare il forno a 230°C con Riscaldamento inferiore e superiore.
  • Togliere il piatto dal frigorifero e spennellare ancora con l’uovo sbattuto. Mettere su una teglia da forno universale unta e cuocere sul ripiano 2 per 30 minuti. Abbassare il forno a 190°C e cuocere per altri 30 minuti, fino a quando la pasta sarà cresciuta e dorata. Togliere dal forno e fare riposare per 20 minuti prima di tagliare a spesse fette (un coltello elettrico vi sarà d’aiuto). Questo piatto è delizioso servito con i broccoli teneri, cotti a vapore e il Gratin di pastinache, patate e rafano, descritto nella pagina accanto.