MENU
MEZZE LUNE ALLA VANIGLIA E MANDORLE
PREPARAZIONE: 15 MINUTI
|
COTTURA: 20 MINUTI
|
INGREDIENTI
  • 255 g farina
  • 1/2 cucchiaino sale

  • 200 g mandorle tritate
  • 200 g burro non salato, ammorbidito
  • 110 g zucchero
  • la scorza grattugiata di 1 limone
  • 1 1/2 cucchiaino estratto di vaniglia
  • 3 cucchiai zucchero vanigliato
fish fish-diving towel mushrooms treeleaves pepper
LO CHEF NEFF CONSIGLIA:

La ricetta è ispirata alla cucina tedesca e del Nord Italia, dove biscotti simili vengono spesso offerti con il caffè. Gustate tutto il sapore e la morbidezza di questi dolci che si scioglieranno in bocca.

PREPARAZIONE
  • Preriscaldare il forno a 170°C con Riscaldamento inferiore e superiore.
  • Setacciare la farina e il sale in una terrina e aggiungere le mandorle macinate. In un recipiente a parte, amalgamare burro, zucchero e scorza di limone. Incorporare alla miscela della farina e aggiungere l’estratto di vaniglia. Lavorare l’impasto con le mani. All’inizio questo impasto sarà molto asciutto e difficile da lavorare, ma non cedete alla tentazione di aggiungere liquidi di qualsiasi tipo.

  • Con una dose di impasto grande come una noce, formare, una dopo l’altra, delle piccole salsicce di circa 8 cm di lunghezza. Plasmarle a forma di mezzaluna e metterle, a distanza uniforme, su una teglia da forno universale leggermente unta.

  • Cuocere sul ripiano 2 per 20 minuti, fino a leggera doratura. Sfornare e lasciare indurire leggermente sulla teglia per 5 minuti. Trasferire su una griglia di raffreddamento e lasciare raffreddare completamente, poi spolverare con lo zucchero vanigliato. Possono essere conservate in un recipiente a tenuta d’aria per 2 giorni.