MENU
Cappelletti di pecorino, alghe e brodo di calamaro.
PER: 4 PERSONE
|
INGREDIENTI
  • 2 uova
  • 150g farina 0
  • 50g farina di semola
  • 100g pecorino stagionato
  • Alghe miste disidratate
  • 2 calamari
  • aceto di vino (timorasso)
  • 1 bicchiere di vino
  • 1 cipolla
fish fish-diving towel mushrooms treeleaves pepper
PREPARAZIONE
  • Impasta la farina e le uova fino ad ottenere un composto stabile, elastico, sodo e leggermente rustico. Avoolgilo nella pellicola e attedi mezz’ora.
  • Scotta i calamari in padella fino a abbrustolirli. A padella rovente versa il vino e fai sfumare, poi copri con acqua, immeti la cipolla con la buccoa e fai cuocere per una mezz’ora.
  • Filtra e fai restringere.
  • Stendi la pasta abbastanza sottile, e ricava dei fazzoletti di 4x4cm. Forma delle palline con il pecorino grattugiato e le alghe precedentemente ammollate e tritate, e adagiale al centro. Ripiega la pasta a triangolo e forma dei tortellini girandoli attorno al dito.
  • Cuoci i cappelletti nell’acqua leggermente salata, irrorali con il brodo di calamaro, spruzzali con aceto agro, servi.