Sio Yakisoba

PER 4 PERSONE  |  LIVELLO: BASE

INGREDIENTI
  • 400 g di noodles, preferibilmente freschi
  • 200 g di capocollo di maiale tagliato fine
  • 2 Chingensai, piccolo cavolo
  • 100 g di germogli di soia
  • Cipollotto giapponese
  • 4 cucchiai di sake
  • 4 cucchiai di olio di sesamo
  • Sale e pepe
PROCEDIMENTO
  1. Tagliare il gambo del chingensai a bastoncino, la parte più spessa delle foglie e tagliare i cipollotti a rondelle piccole. Tagliare il maiale in pezzi rettangolari.

  2. Sul piano cottura ad induzione portare ad ebollizione una pentola di acqua e sbollentare velocemente i germogli di soia, scolarli ed asciugarli bene.

  3. In un’altra pentola portare ad ebollizione l’acqua per la cottura dei noodles e cuocerli tenendoli molto al dente. Quando la pasta è cotta, scolarla e raffreddarla velocemente con acqua fredda, scolarla bene e trasferirla in una ciotola con poco olio di semi di girasole in modo che non appiccichi.

  4. Scaldare molto bene una metà della piastra teppan yaki con alcune gocce d’olio e intiepidire l’altra metà - Cuocere il maiale sulla metà rovente della piastra teppan yaki e quando è pronta spostarla nell’altra metà.

  5. Saltare il chingensai e i germogli di soia dove è stato cucinato il maiale, in modo che ne prendano il gusto del maiale e aggiungere un pizzico di sale. Spostare le verdure insieme al maiale.

  6. Saltare anche la pasta in modo che perda tutta l’umidità. Unirla poi con le verdure ed il maiale. Aggiungere il sake e quando l’alcool sarà evaporato aggiungere l’olio di sesamo non direttamente sulla pasta ma sul teppan yaki in modo che olio si scaldi molto bene ed insaporisca molto la pasta. Aggiustare di sale e abbondante pepe nero. Aggiungere il cipollotto e saltare ancora per 1 minuto prima di servire.

  7. Non preoccupatevi per la pulizia della piastra, questa infatti è semplicissima, bastano un paio di cubetti di ghiaccio e uno spruzzo di limone e la piastra sarà pulita e splendente senza l’utilizzo di detersivi o additivi chimici!

 
Stampa la ricetta
 
Commenti: 0

0 Commenti

 

Scrivi un commento

VIDEO RICETTE

Segui Anna e scopri le sue video ricette esclusive!

CONDIVIDI

Condividi con Neff e tutti
gli amanti della buona
cucina le tue ricette e le tue
storie in cucina!

CERCA RICETTA